Pannolini

Descrizione dell’applicazione

CONTROLLO PRESENZA ASSENZA E CORRETTO POSIZIONAMENTO DI BANDE ADESIVE SU PANNOLINI PER L’INFANZIA

Una azienda produttrice di prodotti di consumo per la prima infanzia, ha richiesto un sistema di controllo da implementare su una loro linea di produzione.

Il controllo richiesto deve verificare il corretto posizionamento dei punti di chiusura dei pannolini che vengono applicati in una fase di lavorazione successiva a quella della realizzazione dl pannolino stesso.

Il controllo deve essere in grado di verificare la presenza assenza dei particolari sopra citati e anche il loro corretto posizionamento nelle zone previste.

Valutazione delle problematiche principali

La natura del materiale impiegato per la realizzazione del pannolino, rende difficile l’illuminazione dello stesso in modo da poter ottenere l’esaltazione dei particolari da controllare.

L’unica soluzione percorribile è risultata essere la retro illuminazione ma, a differenza che in altri casi, la distanza tra l’oggetto da illuminare e la sorgente di luce risulta determinante al fine dell’ottenimento di una immagine adatta per essere elaborata.

Un continuo controllo della velocità dello shutter della telecamera è risultata un’altra variabile da tenere continuamente sotto controllo.

Un altro aspetto determinante per la scelta del sistema di visione era dettata dalle dimensioni meccaniche ammissibili.

Soluzione implementata

La soluzione proposta è basata su una soluzione “embedded” che ha fornito i migliori risultati in termini di prestazioni/dimensioni: la possibilità di lavorare senza l’ausilio di nessuna unità di elaborazione esterna si è rivelata fondamentale in questa applicazione.

Il sistema di visione infatti interagisce in modo diretto con il sistema di controllo (PLC) presente sulla macchina del cliente e fornisce i segnali relativi alle segnalazioni dei possibili difetti o errori di posizionamento.

La soluzione migliore per quanto riguarda il sistema di illuminazione, si è dimostrata essere la retro illuminazione realizzata con un sistema specificamente studiato (CL5000L), date le dimensioni dell’oggetto in questione.