Integrità

Descrizione dell’applicazione

CONTROLLO CONTEMPORANEO DI INTEGRITÀ E PRESENZA ASSENZA

Durante la fase di lavorazione di un volano impiegato su una applicazione Automotive, dovevano essere effettuati in contemporanea una serie di controlli: integrità della pressofusione delle palette, presenza assenza e corretta esecuzione della filettatura di alcuni fori, identificazione di un riferimento stampato sul bordo del volano stesso e trasferimento della sua posizione ad un PLC per successive lavorazioni.

Valutazione delle problematiche principali

Fin dalla prima fase di valutazione si è reso indispensabile, non potendo disporre di un robot o altri sistemi di movimentazione della telecamera, l’inserimento di due sistemi di visione per poter effettuare contemporaneamente tutte le verifiche richieste.

Particolare attenzione è stata necessaria per la illuminazione a causa della superficie (in parte grezza ed in parte lavorata) dell’oggetto da esaminare.

Altro problema da affrontare è stato il dover far colloquiare i due sistemi di visione tra loro e con un sistema esterno per il trasferimento dei dati richiesti: giudizio e coordinate.

Soluzione implementata

Si è proposta una soluzione comprendente due sistemi In-Sight: una unità “slave” In-Sight1000 ed una unità “master” In-Sight 3000.

L’unità “master” riceve i dati relativi alla posizione angolare dell’oggetto provenienti da un encoder ed elabora i dati di visione suoi ed i dati di giudizio in seguito alla elaborazione effettuata dalla unità “slave”. A questo punto fornsce un giudizio globale dell’esame effettuato e ne informa il sistema esterno composto dal PLC di controllo centrale.